News - News dalla Parrocchia di Borgo Maggiore
5
home,paged,page-template,page-template-blog-masonry-date-in-image,page-template-blog-masonry-date-in-image-php,page,page-id-5,paged-3,page-paged-3,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,transparent_content,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

L’Agenda della Comunità

Avvisi dell’ultimo minuto

Cerchiamo volontari per le pulizie della Chiesa, per l’apertura serale del Centro Comunitario Don Bosco e anche per aiutare con il Catechismo. Potete farci sapere della vostra disponibilità usando la pagina dei Contatti.

Leggi i nostri ultimi articoli.

Il racconto di ciò che lo Spirito opera nella nostra Comunità.

Proponiamo il sussidio (preso dal sito dei carmelitani) con il quale abbiamo pregato la Lectio Divina di ottobre...

ESTATE IN MOZAMBICO, LUGLIO 2017: QUELLO CHE FACCIAMO E QUELLO CHE HO VISTO Carissimi amici e collaboratori missionari, sono stato nuovamente in Mozambico nel mese di luglio scorso, per incontri di formazione, predicazione e di verifica dei progetti umanitari gestiti dalle nostre Suore Serve di Santa...

Giornata mondiale per la Custodia del Creato. "Certo, il Signore è in questo luogo e io non lo sapevo". Domenica 3 settembre 2017 Carpegna - parco delle Querce ore 15.30 Ritrovo ore 16.00 Messa presieduta da Mons. Andrea Turazzi ore 17.00 Rinfresco...

Basilica di San Marino - Sabato 2 settembre 2017. Veglia diocesana dei Giovani. ore 20.30 Ritrovo e animazione ore 21.15 Santa Messa presieduta da Mons. Andrea Turazzi...

San Benedetto: domani (11 luglio) si festeggia il patrono d'Europa! Nulla anteporre all’amore di Cristo! diceva ai suoi monaci. Alleniamoci in questi giorni d’estate a vivere la nostra vita per il senso alto che essa possiede: siamo cercatori di Dio in ogni cosa che facciamo. Non dimentichiamocelo, soprattutto quando...

Le "cose ovvie". Una volta lessi che chi non è disposto a scegliere di portare il gioco “dolce” di Gesù, perché vuole essere “più libero” ed autodeterminarsi, in realtà sarà condannato ad essere soggiogato con forza (senza poter scegliere) dai tanti poteri che ci sono in...