Per meglio vivere il tempo liturgico... - Parrocchia di Borgo Maggiore
1234
post-template-default,single,single-post,postid-1234,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Per meglio vivere il tempo liturgico…

I capitoli dal 7 al 10 del Vangelo di Matteo ci terranno compagnia in queste due settimane. Queste pagine possono essere raggruppate intorno a tre tematiche differenti.

Il capitolo 7 è la conclusione del Discorso della Montagna (prima settimana), più precisamente tratta della necessità di rispettare la santità di Dio, dell’efficacia della preghiera e descrive chi sono i veri discepoli contro i falsi profeti. Gesù ci fa riflettere sul nostro rapporto con Dio, mettendo a nudo l’incredulità e la nostra superbia.

I capitoli 8 e 9 (seconda settimana), invece, ci descrivono 10 miracoli operati da Gesù: Gesù guarisce diverse persone da malattie anche mortali o da possessioni demoniache e calma la tempesta che stava mettendo in pericolo la vita degli apostoli, agitando non solo le onde del lago ma anche il loro cuore. In queste pagine siamo richiamati ad imparare ad avere occhi solo per Gesù, perché il senso vero di ogni cosa (ogni nostro rapporto, ogni scelta, ogni situazione bella o brutta) lo si scopre solo nel rapporto personale e intimo con il Signore.

Infine, il capitolo 10 (le domeniche) contiene il Discorso Apostolico: in Matteo è il secondo grande discorso di Gesù. In esso ci viene insegnato come essere veri Apostoli: non aver paura del futuro, aver fiducia in Dio e cercare di amarlo di più e sopra ogni cosa (sì, l’amore è una decisione quotidiana!), non perché Dio sia geloso degli altri, ma perché l’amore per il prossimo deve prendere la forma del nostro amore per Dio, se non vuole diventare una gabbia.

No Comments

Post A Comment